Comune di Ciminna

OCCUPAZIONE SPAZI ED AREE (TOSAP)

TOSAP - Tassa Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche

 

La T.O.S.A.P. è il corrispettivo per l'occupazione, di qualsiasi natura, effettuata, anche senza titolo, nelle strade, nei corsi, nelle piazze e comunque sui beni appartenenti al demanio e al patrimonio indisponibile dei comuni e delle province e nelle strade private sulle quali risulti, nei modi e nei termini di legge, la servitù di pubblico passaggio.

 

Chi paga la TOSAP

La tassa è dovuta dai soggetti passivi in proporzione alla superficie effettivamente sottratta all'uso pubblico.

 

Come pagare

Il pagamento della tassa deve essere effettuato mediante versamento a mezzo

c/c postale n. 15855901 intestato a COMUNE DI CIMINNA – SERVIZIO TESORERIA

 

Destinatari

  • Soggetti privati e pubblici.


Tariffe TOSAP 
Deliberazione di Giunta n. 54 del 18/04/2008 e successive
 
Nr. Descrizione U.M. 2008 altri anni 2012
A OCCUPAZIONI PERMANENTI. Tariffa annua a mq. (art. 44 D.lgs 507/93)  mq / anno €   17,56 €   17,56 €   17,56
B OCCUPAZIONI TEMPORANEE. La tassa si applica in relazione alle ore di effettiva occupazione. (art. 45 D.lgs 507/93 e successive modificazioni ed integrazioni). Per le occupazioni temporanee di durata superiore a 90 giorni la tariffa è ridotta del 50%. mq / giorno €   0,39 €   0,39 €   0,39
C Occupazione temporanea di suolo relativa a lavori edili (scavi messa in ripristino della sede stradale) per i fini di cui all’art. 46 D.lgs 507/93. Si applica la tariffa di cui alla lettera “B” ridotta del 50%. (art. 45 comma 5, D.lgs 507/93).   50% di B 50% di B 50% di B
D Distributori di carburanti, così come disciplinato dall’art. 48 D.lgs 507/93 e successive modificazioni. €   30,99 €   30,99 €   30,99
E Occupazioni poste in essere con installazioni di attrazioni, giochi e divertimenti dello spettacolo viaggiante (Art. 45, comma 5, D.lgs. 507/93). Si applica la tariffa di cui alla lettera “B” ridotta dell’80%.        
F Occupazione del sottosuolo e del soprasuolo con condutture, cavi, impianto in genere per l’esercizio e la manutenzione delle reti di erogazioni di pubblici servizi di cui all’art. 46, D.lgs 507/93. Si applica la tariffa di cui all’art. 63 del D.lgs 446/97, così come modificato dall’art. 18, comma 1° della L. 488/99,  per ogni utenza (con un minimo di €. 516,46).   €   0,87 €   0,87 €   0,87
G Occupazione del sottosuolo e stradale con condutture, cavi e impianti in genere per l’esercizio e la manutenzione delle reti di erogazioni di pubblici servizi per ogni km lineare e frazione o per anno solare (art. 47, D.lgs 507/93. € / Km €   129,11 €   129,11 €   129,11

torna all'inizio del contenuto